28 mag 2015

20-28 maggio, Festival Didiario – suggeritori di cultura

Libreria Librambini, Industria Scenica, Cooperativa Kairos.

Una Vimodrone più a misura di bambino e che si faccia promotrice di iniziative legate alla cultura per l’infanzia. E’ questo il proposito della Libreria Librambini di Vimodrone che a maggio presenta una serie di eventi di teatro e letteratura per ragazzi: il “Festival Didiario – suggeritori di cultura” si svolgerà dal 20 al 28 maggio e prevede letture, presentazioni di testi per l’infanzia e spettacoli di Teatro pensati per un pubblico giovane. Un calendario di sei incontri, alcuni aperti al pubblico e altri riservati alle classi della Scuola elementare di Cologno Monzese, animerà la città che sarà per una settimana la “cittadella della cultura per bambini”.
Il “Festival Didiario” nasce nel 2012 a Turi, in provincia di Bari, da un’iniziativa della libreria Eleutera che è parte – come Librambini – di ALIR Associazione Librerie Indipendenti per Ragazzi.
Il grande successo del progetto originale ha spinto la proprietaria di Librambini, Karin Alberti, a sviluppare l’idea anche a Vimodrone, facendo tesoro della collaborazione di due realtà impegnate nello sviluppo sociale del territorio: Industria Scenica è una cooperativa che dal 2012 realizza progetti di coesione sociale e di sviluppo culturale, promotrice nell’ultimo anno di una rassegna di Teatro Ragazzi presso il Circolo Everest; la Cooperativa Kairos dal 2010 è dedita al reinserimento di minori e giovani in difficoltà attraverso percorsi educativi, laboratoriali e di orientamento al lavoro.

Share :

Related Projects