Dionisi compagnia Teatrale – Potevo essere io

6.-otevo-essere-io

   10 apr 2015

TEATRO AL CIRCOLO EVEREST: 10 aprile “POTEVO ESSERE IO” Dionisi Compagnia Teatrale
Venerdì 10 aprile il Circolo Everest ospita un appuntamento d’eccezione con il teatro. Per la stagione Sherpa – teatro d’altitudine lo spettacolo “Potevo essere io” della drammaturga Renata Ciaravino (Dionisi Compagnia Teatrale), interpretato dall’attrice Premio Ubu Arianna Scommegna.

Nuovo appuntamento con la stagione teatrale al Circolo Everest di Vimodrone: dopo i due appuntamenti con i big del teatro italiano – Eugenio Allegri e la compagnia Gli eccentrici Dadarò – il 10 aprile Dionisi Compagnia Teatrale (Milano) porta in scena uno spettacolo commovente, delicato e poetico: “Potevo essere io” è basato su un’intensa drammaturgia di Renata Ciaravino e racconta la storia di una bambina e di un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso cortile nel quartiere Niguarda di Milano.
L’ambiente è quello tipico della perfieria milanese, a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80, dove tante famiglie emigrate dal sud Italia si sono trasferite per cercare un futuro migliore da dare ai propri figli. Quei bambini e ragazzi sono diventati grandi, sono i trenta-quarantenni di oggi, cresciuti con l’idea di potersi inserire in una società ricca e piena di possibilità, adattandosi però a un contesto sociale completamente diverso da quello al quale si erano preparati.
“Potevo essere io” racconta una storia ma non è uno spettacolo di narrazione pura perchè in scena ci sono anche quelle persone-personaggi che hanno attraversato la vita dei due protagonisti: un allenatore di kick boxing, una stella emergente del pop croato, un regista di film porno, una merciaia di Casal di Principe, una cartomante del quartiere di Niguarda… “Potevo essere io” racconta tutto questo cercando la lievità, la commedia che irrompe nella tragedia.

Share :

Related Projects