Category Archives: Musica

29.04.17 Il grande ritorno de I BISONTI

i bisonti sold out

AVVISO DEL 24.04.2017 
Il concerto de I Bisonti è sold out! Ringraziamo tutti per aver prenotato!


Durante i suoi primi 40 anni di storia al “Dancing Everest”, Via S.Anna 4 (Vimodrone), sono passate migliaia di persone, hanno suonato decine di orchestre e sono sbocciati innumerevoli amori! 

Quando qualche anno fa abbiamo dato vita al Circolo Everest, luogo eclettico destinato alla cultura, abbiamo deciso che una storia così “ricca” non poteva essere dimenticata. Così ogni sabato sera vi invitiamo nella balera più grande della Martesana per fare qualche passo di danza con noi al ritmo delle orchestre più note della zona.

Questo aprile 2017 sarà ancora più speciale!!!!!!!!!

Sabato 29, grazie al contributo del Comune di Vimodrone, ospiteremo sul nostro palco la storica band degli anni ’60 “I BISONTI”. Un evento unico, speciale e soprattutto gratuito!



VI ASPETTIAMO!!!

Sabato 29.04.17 | ore 21:00
I BISONTI
Ingresso Gratuito 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

chiama il 328.1216917 e vieni in Via S.Anna 4 (Vimodrone)
per ritirare il tuo coupon personalizzato!

L’iniziativa è inserita nella programmazione della “Festa Santa Croce”



I BISONTI

I BISONTII Bisonti nascono come band di supporto del cantante Bruno Castiglia (di Milano), originariamente da una equipe di musicisti che lavora per l’etichetta City come session’s man sotto la direzione del maestro Paolo Gatti; più volte il nome del complesso appare su varie recensioni discografiche con diverse denominazioni: I Bisonti, Bruno Castiglia e i Bisonti, I Bisonti di Bruno Castiglia.



02.10.16 Base Everest in Festa presenta Adriano Sangineto in”Arpacadabra”!

arpacadraba-base-everest-in-festa

Base Everest per festeggiare l’inizio dei nuovi corsi 2016/2017  ha organizzato un’intera giornata di festa. Domenica due ottobre, dopo lo spettacolo teatrale per bambini delle 16.00 “I tre porcellini”,  vi aspettiamo a partire dalle 21.00 per Adriano Sangineto in “Arpacadabra” : un concerto d’arpa celtica che accompagnerà il pubblico in coinvolgenti danze folk.

Il concerto rappresenta la simbolica apertura del corso Lab Folk, laboratorio di avvicinamento alle danze popolari europee, che avrà inizio mercoledì 28 settembre con la prova gratuita tenuta dagli insegnanti Romina Alfano e Simone Frigerio.


INFORMAZIONI SULLA SERATA


Domenica 02 ottobre 2016 | ore 21.00
Ingresso: 5 euro

c/o il Circolo Everest
Via Sant’Anna 4, Vimodrone (MI)
Fermata MM2 Vimodrone


ARPACADABRA: il progetto!


Energia e dolcezza, ritmo ed eleganza per una performance di ballo folk davvero straordinaria. L’arpa celtica diventa uno strumento trascinante al pari di un organetto. Il progetto “arpacadabra” nasce come scommessa per dimostrare come l’arpa celtica possa bastare a se stessa per coinvolgere nelle danze folk europee esattamente come se fosse un gruppo al completo. Adriano Sangineto ha sviluppato una tecnica di esecuzione squisitamente ritmica e pertanto funzionale per rimarcare gli accenti della danza.

È un progetto che ha già fatto il giro di numerosi circuiti folk italiani nonostante la “giovane età” e ha riscontrato interesse per l’originalità anche in Francia.

Gran parte dei brani del concerto sono composizioni originali di Adriano Sangineto, il quale si è misurato con svariate tipologie di danza, anche più desuete.

Particolare motivo di attrattiva dello spettacolo è la capacità del musicista di suonare e ballare insieme al pubblico, tirando una catena di danza bretone oppure con balli di coppia.


CONTATTI CIRCOLO EVEREST


Chiama i numeri 02.36580730 | 328.1216917
Scrivi a info@industriascenica.com

 

27.05.16 Andrea Marinelli_SECRETSHOW

Siamo tutti affascinati dall’ormai diffuso e vincente fenomeno dei “secret concert”, un modo per conoscere insoliti e affascinanti luoghi dove poter ascoltare i nostri artisti preferiti. Ma cos’accade quando a essere segreta è la performance e non la location?

Venerdì 27 maggio, a partire dalle 21.30, sarà possibile scoprirlo presso il Circolo Everest: la storica balera di Vimodrone (Via S. Anna 4), trasformatasi dal 2013 in un luogo deputato alla cultura e alle arti performative, ospiterà Andrea Marinelli, musicista e visual artist, con il suo SECRETSHOW: un concerto per elettronica, chitarra e proiezioni.

SECRETSHOW è un’esperienza multidimensionale e unica dove l’improvvisazione jazz incontra i piani performativi del digitale, adattandosi all’ambiente che la ospita. Schermi multipli, distribuzione acustica originale e lavagna luminosa, un concerto dove la dimensione del palco è a 360 gradi, dove la musica si trasforma in ambiente interattivo e la luce in possibilità di visione.

Durante la serata lo spettatore vivrà un’esperienza travolgente all’interno dello spazio che si trasformerà
da mera cornice a protagonista indiscusso. La caratteristica ex balera muterà in una tela tridimensionale con composizioni di immagini e suoni. Andrea Marinelli, attraverso improvvisazione e composizione in tempo reale darà allo spazio nuove possibili dimensioni, aprirà visioni uniche e orizzonti sonori inediti.

Andrea Marinelli (www.andreamarinelli.net) è musicista e visual artist. Suona chitarre e strumenti elettronici. Si muove tra concerti, performance, arte contemporanea, ma lavora anche in spazi privati reinterpretando gli ambienti quotidiani attraverso immagini e musica. Tra i luoghi in cui si esibisce: Hangar Bicocca, Bluenote, Museo d’arte Contemporanea di Villa Croce Genova. SECRETSHOW è in programma al Sonorities Festival di Belfast (North Ireland).


PER INFO E PRENOTAZIONI


Per partecipare al SECRETSHOW del 27 maggio è necessario prenotarsi inviando una mail a comunicazione@industriascenica.com.

Ingresso: 10 euro con consumazionE

Tutti gli spettacoli si svolgono presso
il Circolo Everest, Via Sant’Anna 4, Vimodrone (MI)
Fermata MM2 Vimodrone


 

06.05.16 The Please – unica data milanese

Venerdì 6 maggio, a partire dalle 21.30, Circolo Everest ospiterà la prima e unica data milanese dei The Please, ensemble lombardo reduce dalla loro ultima fatica dal nome “Here”… […] un disco raffinato, che cresce ascolto dopo ascolto.” EXITWEEL (2016).

Here, il terzo terzo full length della band prodotto, grazie ad una campagna di crowfunding di successo, nel 2016 con l’etichetta discografica italiana Maciste Dischi, a pochi mesi dalla sua pubblicazione ha già riscosso un grande successo tra le maggiori testate italiane di musica.

Non ci sono intoppi, tutto scorre con una semplicità quasi disarmante, nessun passo falso, solo un disco ricco di emozioni che fa viaggiare il pensiero lontano verso spazi aperti e sconfinati a perdita d’occhio, dove il concetto del qui si fa infinitesimale e infinito allo stesso tempo. I The Please non hanno paura di mostrarsi per quello che sono, si mettono a nudo.” ROCKIT (Here, 2016)

La serata sarà introdotta da Pilli Colombo, voce e chitarra dei Labradors, trio dalle sonorità power pop briose e scanzonate.

A far dar cornice ad una serata all’insegna della musica ci sarà la mostra “Passato è presente” di Simone Brullo: un gioco di parole per raccontare il percorso creativo e produttivo, che l’artista svolge ogni giorno. L’esposizione sarà costituita da una serie limitata di 12 pz, realizzati attraverso un procedimento sperimentale basato sull’utilizzo di pigmenti a solvente, in grado di imprimersi uniformemente sul supporto, garantendo durata e brillantezza dei colori nel tempo.



 

THE PLEASE 

Band attiva dal 2006, 2 tour europei , 4 dischi all’attivo, opening act in Italia per gente come Matt Elliott e Depedro dei Calexico, unicum italiano al Brussels Summer Festival nell’agosto 2011 e unico gruppo assieme a Bologna Violenta e i The R’s a rappresentare l’Italia al Reeperbhan Festival di Amburgo edizione 2011.



 

SIMONE BRULLO

Titolare dello studio HPC sito a Brivio, si occupa dal 2011 di arte, design e comunicazione. In questi ultimi anni ha coperto il ruolo di art director per aziende del territorio, offrendo innovazione e unicità nei progetti realizzati.

Segue con molto interesse anche richieste di privati che implicano creatività, manualità e eccezionalità del lavoro, rendendo possibile ogni sfida. Il suo percorso accademico e lavorativo lo ha portato a sviluppare un proprio percorso artistico, basato sulla continua ricerca della forma, attraverso il disegno e l’illustrazione. Un professionista, un artista, un’anima.



Ingresso: 5 euro con consumazione (tesseramento non richiesto)
Telefono fissi&mobile: 02.95299528 | 328.1216917
Mail: comunicazione@industriascenica.com
Indirizzo: Via S. Anna 4, Vimodrone (MI)
Come raggiungerci: Fermata MM2 Vimodrone

 

29.04.16 Finale Circolo Everest Music Contest

Siamo ormai giunti alla fase finale del Circolo Everest Music Contest, iniziativa realizzata in collaborazione conProgetto Cervo Booking Agency e NonSoloBlues Vimodrone.

Da ottobre ad oggi 16 sono le band che si sono esibite nei nostri spazi per un totale di 10 serate all’insegna della musica. Durante le semifinali sono state selezionate le 4 band finaliste, ritenute dal pubblico e dalla giuria le più meritevoli! E  ora siamo al traguardo finale…

VENERDì 29 APRILE alle ore 21.30 sul palco si esibiranno le quattro band finaliste:

Before Bacon Burns | Unità di Produzione | Duperdu | Cocìda

AGGIORNAMENTO DEL 21.04.2016
Con nostro dispiacere i Phantorama, una delle quattro band selezionate per la finale del 29 aprile, si sono ritirati per motivi personali dal Circolo Everest Music Contest; per tale ragione la giuria ha ritenuto opportuno ripescare il gruppo che durante le semifinali aveva ricevuto il numero più alto di voti. Da questa attenta analisi, registro alla mano, vi comunichiamo che passeranno in finale gli Unità di Produzione.


BEFORE BACON BURNS
Alternative Rock

 Hanno già all’attivo un Ep, BAN, pubblicato a fine 2013, e 3 brani originali in lingua inglese con cui si sono fatti conoscere dal pubblico del Contest MidsummerFest.

Sito Web Canale Youtube | Fan Page


 UNITA’ DI PRODUZIONE
Alternative Rock Italiano

“Unità di Produzione” nasce nei primi mesi del 2014 dall’incontro tra Andrea Meneghello e Elvis Ghisleni (ex Dinobot) con Matteo Forcella e Davide Ghisalberti (ex Signals From Another Planet).

Scoprendo una grande affinità in termini di gusti musicali e l’amore in comune per i delay e qualsivoglia genere di riverbero, i quattro si rinchiudono in un bunker antiatomico per costruire un repertorio di brani inediti e cover (Post-Punk / New Wave / Alternative Rock). Dopo pochi mesi di prove “UdP” nel Gennaio 2015 comincia a calcare i palchi dei locali e delle feste della bergamasca, per approdare a Settembre alle province limitrofe.

Canale Youtube | Fan Page


DUPERDU
Epico / Didattico

Duperdu sono stati così battezzati dal grandissimo maestro Nanni Svampa dei GUFI per il quale si esibiscono come gruppo di supporto al “IL MIO CONCERTO PER BRASSENS”. Musici di casa del Circolo Arci La Scighera, compongono musica per gli spettacoli teatrali del Teatro della Cooperativa e della Filarmonica Clown.
Hanno registrato il loro primo album presso la MC-Music di Caserta con il  Maestro Tony Cercola, percussionista di Edoardo Bennato e Pino Daniele. Il disco verrà pubblicato il prossimo autunno 2015, dopo aver ottenuto il finanziamento della campagna di Crowdfunding con Musicraiser, grazie alla quale sono andati in onda su radio 105.

Sono inoltre i cantori ufficiali dello SPIRIT DE MILAN, nuovo esperimento culturale milanese nella ex fabbrica Livellara, per cui hanno composto anche l’inno.

Web Site | Canale YoutubeFan Page


COCìDA
Pop rock dance

Nascono nel 2007 con Mariano alla voce, Davide alla chitarra e Fabrizio alla batteria/percussioni. Dopo 2 anni di live acustici e composizione in studio, esce il primo singolo “cosa non darei” passato anche su Radio 105 nel 2009. Nel 2010 esce il primo disco intitolato “Forza di Gravità”.

Dal 2011 al 2013 finalisti ad Area Sanremo per tre anni consecutivi, con i brani “sparirò”, “Daria” e “le dimensioni non contano”, i COCìDA, grazie all’inserimento di quest’ultimo brano nella compilation ufficiale di Area Sanremo, entrano nei primi 200 gruppi della classifica Indie Nazionale. Firmano, inoltre, la colonna sonora dello spettacolo teatrale “La bambina di polvere” tratto da “Margherita Dolcevita” di Stefano Benni.

Nel 2014 finiscono di incidere il secondo album dal titolo “non sono Jim Morrison”. All’interno nel disco, il singolo “mezza vita in tangenziale” si posiziona fra i 15 finalisti del concorso Immaginare Musica a cura della Scuola di Cinema di Milano e Circolo Magnolia. Nel 2015 i COCìDA si spogliano del superfluo e iniziano a intraprendere una turnè di Busking x promuovere il proprio progetto. Attualmente sono impegnati in studio per l’uscita del terzo disco autoprodotto.

Web Site | Canale Youtube | Fan Page


I PREMI


Terzo Classificato 

Serata da concordare in un festival importante della zona (Solidar Rock, Festa dei Popoli, Festa della Magnolia, Vimostock…)
Secondo Classificato
10 ore presso lo studio di registrazione TRAI STUDIO (Inzago) per registrare con il Fonico Fabio Intraina.
Primo Classificato
20 ore presso lo studio di registrazione TRAI STUDIO (Inzago) per registrare con il Fonico Fabio Intraina


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

 

01.04.16 Semifinale #4 Circolo Everest Music Contest

Da ottobre a oggi ben 18 sono state le band che si sono esibite sul nostro palco in occasione delle prima fase del Circolo Everest Music Contest, iniziativa realizzata in collaborazione con Progetto Cervo Booking Agency e NonSoloBlues Vimodrone.

Siamo ormai sempre più vicini al traguardo finale: venerdì 1 aprile si sfideranno sul nostro palco le ultime tre band e solo una di loro passerà il turno per approdare direttamente in finale. 

Ma veniamo al dunque e presentiamo i gruppi che venerdì 1 aprile si sfideranno sul nostro palco:

Phantorama | Unità di Produzione | Spakkomatto 2.0


VENERDI’ 01.04.16 | 21.30 – GLI SFIDANTI


PHANTORAMA
Fresh Rock

“Finire nello specchio non è facile però esiste una reale possibilità”.

Si formano all’inizio del 2012 e suonano un basso arrugginito, un paio di tastiere e una batteria. I tre si cimentano in evoluzioni canore stravaganti cercando la formula magica per fondere genere musicali apparentemente distanti: sonorità imponenti e gravi, ambientazioni surreali e ballate grottesche, il tutto senza l’utilizzo delle chitarre. Le ritmiche incalzanti e i riff di basso distorto segnano un’impronta che sarà l’elemento identificativo del progetto musicale. Le influenze messe in comune sono tante dalla canzone italiana allo stoner, dallo swing al rock duro. Vincitori sezione nord Italia del MirtoRock 2014 (ME sul palco con gli Appaloosa) e il Pantera Rock Festival 2014 a Bientina (PI). Luglio 2014 aprono il concerto ai Marlene Kuntz al Farcisentire Festival. Insomma provate ad immaginare: i Phantorama sono come una finestra che affaccia su di un mondo incantato in decomposizione, è un ubriaco fradicio in fondo alla locanda, è una filastorpia, è la capacità di vedere i fantasmi.

Web Site | Canale Youtube | Fan Page


UNITA’ DI PRODUZIONE
Alternative Rock Italiano

“Unità di Produzione” nasce nei primi mesi del 2014 dall’incontro tra Andrea Meneghello e Elvis Ghisleni (ex Dinobot) con Matteo Forcella e Davide Ghisalberti (ex Signals From Another Planet).

Scoprendo una grande affinità in termini di gusti musicali e l’amore in comune per i delay e qualsivoglia genere di riverbero, i quattro si rinchiudono in un bunker antiatomico per costruire un repertorio di brani inediti e cover (Post-Punk / New Wave / Alternative Rock). Dopo pochi mesi di prove “UdP” nel Gennaio 2015 comincia a calcare i palchi dei locali e delle feste della bergamasca, per approdare a Settembre alle province limitrofe.

Canale Youtube | Fan Page


SPAKKOMATTO
Alternative Rock

Gli “Spakkomatto 2.0” nascono il 25 ottobre 2014  dal desiderio di Marco Vitullo e Giuseppe Tamburello, ex componenti dell’ originaria band “Spakkomatto”, di riprendere a suonare dopo 8 anni di inattività. A loro si sono immediatamente aggiunti Marco Crippa alias Crippone al basso e Dario Ratti alla batteria.

Nella nuova versione 2.0, gli Spakkomatto propongono sia pezzi propri sia alcune cover in chiave Punk rock e Ska.

Canale Youtube | Fan Page


IL VOTO


Semifinale | Circolo Everest Music Contest


IL PRESENTATORE


MASTA - Circolo Everest Music Contest


LA GIURIA


g


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

18.03.16 Semifinale #3 Circolo Everest Music Contest

Da ottobre a oggi ben 18 sono state le band che si sono esibite sul nostro palco in occasione delle prima fase del Circolo Everest Music Contest, iniziativa realizzata in collaborazione con Progetto Cervo Booking Agency e NonSoloBlues Vimodrone.

Siamo ormai nel vivo delle semifinali: mancano solo due appuntamenti e ancora 6 band da ascoltare, ma solo due di loro raggiungeranno la finale del 29 aprile insieme ai Cocìda e i Duperdu, le due band selezionate rispettivamente il 5 e il 19 febbraio scorsi.

Ma veniamo al dunque e presentiamo i gruppi che venerdì 18 marzo si sfideranno sul nostro palco:

Mallrats | Six Impossible Things | Before Bacon Burns 

 

AGGIORNAMENTO DEL 17.03.2016
A causa di una tendinite che ha colpito un membro della band, i Six Impossible Things non potranno esibirsi il 18 marzo 2016. Li ringraziamo per la loro partecipazione, ma annunciamo con dispiacere che, a causa dell’impossibilità di spostare la data, saranno automaticamente eliminati dal contest.


VENERDI’ 18.03.16 | 21.30 – GLI SFIDANTI


MALLRATS
Combat Punk

Auto-definitisi “punkrockers nerd”, i Mallrats sono mossi dalla necessità di declamare con rabbia il proprio disgusto verso il mondo che li circonda. E visto che il mondo è morto e non si sa dove andare, si consolano maltrattando i propri strumenti con testi che pescano a piene mani nel punk militante italiano anni 70, vomitando aggressività e volontà di distinguersi in uno scenario di morti viventi, dove il posto fisso è visto come unica meta e l’idea di divertimento non va oltre la gita al centro commerciale.

Sito WebSoundCloud | Fan Page


SIX IMPOSSIBLE THINGS
Acoustic Rock

Freschi della loro prima canzone, Bad Day, uscita a settembre 2015, il duo Six Impossible Things ha già suonato in diversi club e festival tra l’Italia e l’Inghilterra. Attualmente è al lavoro sul primo album di debutto.

Canale Youtube | Fan Page | Instagram | Twitter


BEFORE BACON BURNS
Alternative Rock

 Hanno già all’attivo un Ep, BAN, pubblicato a fine 2013, e 3 brani originali in lingua inglese con cui si sono fatti conoscere dal pubblico del Contest MidsummerFest.

Sito Web Canale Youtube | Fan Page


IL VOTO


Semifinale | Circolo Everest Music Contest


IL PRESENTATORE


 

MASTA - Circolo Everest Music Contest

 


LA GIURIA


g

 


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

19.02.16 Semifinale #2 Circolo Everest Music Contest

Da ottobre a oggi ben 18 sono state le band che si sono esibite sul nostro palco in occasione delle prima fase del Circolo Everest Music Contest, iniziativa realizzata in collaborazione conProgetto Cervo Booking Agency e NonSoloBlues Vimodrone.

Dopo ben sei appuntamenti, serata dopo serata, il pubblico ha votato la propria band preferita nella speranza di poterla riascoltare alle semifinali del nostro Contest. Ebbene, lo scorso venerdì 5 febbraio ha avuto inizio la seconda fase del Circolo Everest Music Contest, durante la quale si sono esibite le prime 3 band, delle 12 selezionate, ed è stata sperimentata la nuova tipologia di voto. Infatti, per ciascuna delle 4 date della semifinale, oltre al voto del pubblico sarà conteggiato il voto di 3 giuristi. Ogni giurista darà un punteggio da 1 a 10 ad ogni band per ogni serata.

Ma il nostro viaggio nella musica non finisce qui. 

Venerdì 19 febbraio alle 21.30 altre tre saranno le band pronte a sfidarsi sul nostro palco: 
Duperdu | Best Before | One Off

Chi si aggiudicherà un posto in finale insieme ai Cocìda, band selezionata lo scorso 5 febbraio?

 


VENERDI’ 19.02.16 | 21.30 – GLI SFIDANTI


DUPERDU
Epico / Didattico

Duperdu sono stati così battezzati dal grandissimo maestro Nanni Svampa dei GUFI per il quale si esibiscono come gruppo di supporto al “IL MIO CONCERTO PER BRASSENS”. Musici di casa del Circolo Arci La Scighera, compongono musica per gli spettacoli teatrali del Teatro della Cooperativa e della Filarmonica Clown.
Hanno registrato il loro primo album presso la MC-Music di Caserta con il  Maestro Tony Cercola, percussionista di Edoardo Bennato e Pino Daniele. Il disco verrà pubblicato il prossimo autunno 2015, dopo aver ottenuto il finanziamento della campagna di Crowdfunding con Musicraiser, grazie alla quale sono andati in onda su radio 105.

Sono inoltre i cantori ufficiali dello SPIRIT DE MILAN, nuovo esperimento culturale milanese nella ex fabbrica Livellara, per cui hanno composto anche l’inno.

Web Site | Canale YoutubeFan Page


BEST BEFORE
Rock Italiano

Sound ritmico e travolgente, musica italiana originale da ascoltare, ballare, sudare.

 

I Bestbefore nascono nel 2007 come cover band d’impronta anglosassone, portando sui palchi dei migliori e peggiori locali della provincia milanese brani dei Muse, Franz Ferdinand, Depeche Mode, Talking Heads, Clash… cercando di far ballare e regalare energia al pubblico. Nel 2012 avvertono l’esigenza di cambiare e si buttano nella scrittura di pezzi originali, in lingua italiana ma che riflettono le atmosfere brit precedentemente esplorate.

Nel luglio del 2012 esce il loro primo EP dal titolo “Quattro”. Nel febbraio 2013 presentano il loro disco nei principali locali di musica indie di Brescia, partecipano poi a festival e concorsi, vincendone alcuni. Da febbraio 2014 cambiano formazione avvalendosi di Giuliano Rizzetti alla Chitarra e Andrea Mannozzi al basso. Proseguono così la fase di scrittura implementando continuamente il repertorio di nuovi brani inediti.

Canale Youtube | Fan Page


ONE OFF
Pop Rock

Compositori di brani inediti e cover band pop punk, hard rock e funk, i One Off sono una band di Castiglione dello Stiviere, formatosi nell’estate del 2011, inizialmente con il nome di Runaway, dall’idea di Davide Vicari (voce, chitarra) che creò il gruppo sui banchi di scuola. Dal 2011 a oggi i One Off hanno già raggiunto le 80, date tra concorsi e locali della zona mantovana e bresciana.

Canale Youtube | Fan Page


IL VOTO


 

Semifinale | Circolo Everest Music Contest


LA GIURIA


Giuria | Circolo Everest Music Contest

 

 


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

Evento Facebook

Partecipa!

05.02.16 Semifinale #1 Circolo Everest Music Contest

Da ottobre a oggi ben 18 sono state le band che si sono esibite sul nostro palco in occasione delle prima fase del Circolo Everest Music Contest, iniziativa realizzata in collaborazione conProgetto Cervo Booking Agency e NonSoloBlues Vimodrone.

Dopo ben sei appuntamenti, serata dopo serata, il pubblico ha votato la propria band preferita nella speranza di poterla riascoltare alle semifinali del nostro Contest. E oggi siamo lieti di annunciarvi i primi 3 gruppi, su 12 selezionati, che approdano alla seconda fase del nostro percorso musicale. Per ciascuna delle 4 date della semifinale oltre al voto del pubblico sarà conteggiato il voto di 3 giuristi. Ogni giurista darà un punteggio da 1 a 10 ad ogni band per ogni serata.

VENERDì 5 FEBBRAIO alle ore 21.30 si sfideranno per arrivare in finale:

Death Town DingoLachesis | Cocìda

 


DEATH TOWN DINGO
Alternative grunge

Il progetto nasce nel 2013, ma i Death Town Dingo iniziano a calcare le scene solo nel luglio 2014. La band è composta dai 4 elementi classici del rock: basso, chitarra, batteria e voce. La formazione ha subito diversi cambiamenti sin dalla sua fondazione sino all’arrivo, nel luglio 2015, del nuovo batterista.  Il gruppo resiste e ora è più solido che mai: lo scorso dicembre la band ha infatti lanciato il suo primo album, composto da 10 brani. 

Il genere musicale che caratterizza iDeath Town Dingo trae ispirazione dal grunge, dal rock anni ’90, dal primo crossover cercando sfumature prog e metal.

Tutti i membri del gruppo hanno alle spalle esperienze anche decennali con altre band (One Family, Drunk Duck, Vanadium, ….) alcune chiuse altre tuttora in attività.nI Death Town Dingo sono solo all’inizio … ROCK or DIE !!!!!!

Canale Youtube | Fan Page


COCìDA
Pop rock dance

Nascono nel 2007 con Mariano alla voce, Davide alla chitarra e Fabrizio alla batteria/percussioni. Dopo 2 anni di live acustici e composizione in studio, esce il primo singolo “cosa non darei” passato anche su Radio 105 nel 2009. Nel 2010 esce il primo disco intitolato “Forza di Gravità”.

Dal 2011 al 2013 finalisti ad Area Sanremo per tre anni consecutivi, con i brani “sparirò”, “Daria” e “le dimensioni non contano”, i COCìDA, grazie all’inserimento di quest’ultimo brano nella compilation ufficiale di Area Sanremo, entrano nei primi 200 gruppi della classifica Indie Nazionale. Firmano, inoltre, la colonna sonora dello spettacolo teatrale “La bambina di polvere” tratto da “Margherita Dolcevita” di Stefano Benni.

Nel 2014 finiscono di incidere il secondo album dal titolo “non sono Jim Morrison”. All’interno nel disco, il singolo “mezza vita in tangenziale” si posiziona fra i 15 finalisti del concorso Immaginare Musica a cura della Scuola di Cinema di Milano e Circolo Magnolia. Nel 2015 i COCìDA si spogliano del superfluo e iniziano a intraprendere una turnè di Busking x promuovere il proprio progetto. Attualmente sono impegnati in studio per l’uscita del terzo disco autoprodotto.

Web Site | Canale Youtube | Fan Page


LACHESIS
Symphonic Metal Italiano

I Lachesis nascono a marzo del 2012 attorno al tavolo di un pub di Bergamo. Sara (batteria), Daniela (tastiera), Anna (voce), Lollo (basso) e Nitro (chitarra) decidono di recuperare una breve esperienza musicale di qualche anno prima, rimettendosi a suonare insieme sotto il nome di “Lachesis”. L’idea iniziale è quella di una cover band di gruppi symphonicmetal, come Nigthwish ed Epica. La svolta arriva con l’ingresso nel gruppo di Marco (tastiere e composizione): cominciano a comporre canzoni proprie e a febbraio del 2013 incidono una demo con tre brani inediti.

Nel 2014 iniziano a incidere il loro primo singolo, Nel vento, e contenente tre brani. Ad agosto 2014, Lollo (basso) decide di lasciare la band. Il singolo, già registrato nei mesi precedenti, viene pubblicato agli inizi di settembre 2014.
A sostituire Lollo fa il suo ingresso nel gruppo Luca (basso), che in passato aveva già condiviso un’esperienza musicale con Marco. I Lachesis avviano così una nuova stagione di concerti

Oggi (ottobre 2015) i Lachesis contano in tutto 15 brani di propria creazione.

Web Site | Fan Page | Sound Cloud


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

 

22.01.16 Circolo Everest Music Contest #6

Circolo Everest e Progetto Cervo Booking Agency, in collaborazione con NonSoloBlues Vimodrone, sono lieti di presentarvi il sesto appuntamento con il Circolo Everest Music Contest!

Evento organizzato in collaborazione con COOP Lombardia – Comitato soci di Zona Vignate.

VENERDì 22 GENNAIO alle ore 21.30 si sfideranno sul palco:

Stefano Ferro & Band | Mallrats | Spakkomatto 2.0 | One Off


 

STEFANO FERRO & BAND

Cantautore veronese di matrice folk/rock, Stefano ha partecipato con la band a numerosi festival in tutta Italia. L’ensemble è formato da Stefano Ferro (chitarra acustica e voce), Luca Maragnoli, (chitarra acustica), Angelo Nacca (basso elettrico) e Francesco Turlon (percussioni).

Web Site | Canale Youtube


MALLRATS

Auto-definitisi “punkrockers nerd”, i Mallrats sono mossi dalla necessità di declamare con rabbia il proprio disgusto verso il mondo che li circonda. E visto che il mondo è morto e non si sa dove andare, si consolano maltrattando i propri strumenti con testi che pescano a piene mani nel punk militante italiano anni 70, vomitando aggressività e volontà di distinguersi in uno scenario di morti viventi, dove il posto fisso è visto come unica meta e l’idea di divertimento non va oltre la gita al centro commerciale.

Sito WebSoundCloud | Fan Page


SPAKKOMATTO 2.0

Gli “Spakkomatto 2.0” nascono il 25 ottobre 2014  dal desiderio di Marco Vitullo e Giuseppe Tamburello, ex componenti dell’ originaria band “Spakkomatto”, di riprendere a suonare dopo 8 anni di inattività. A loro si sono immediatamente aggiunti Marco Crippa alias Crippone al basso e Dario Ratti alla batteria.

Nella nuova versione 2.0, gli Spakkomatto propongono sia pezzi propri sia alcune cover in chiave Punk rock e Ska.

Canale Youtube | Fan Page


ONE OFF

Compositori di brani inediti e cover band pop punk, hard rock e funk, i One Off sono quattro ragazzi di Castiglione dello Stiviere che si sono già fatti conoscere in numerosi palchi della Lombardia.

Canale Youtube | Fan Page


PER INFO

contestmusiceverest@gmail.com
+39 347 4460379
+39 328 1216917

INGRESSO GRATUITO

Evento Facebook

Partecipa!